voltapila girapila con caricamento automatico del pallet non stop

APL (Automatic PALLET LOADER)

Toppy APL (automatic pallet loader) è un sistema di caricamento automatico per l’introduzione del pallet di plastica fornito dai principali produttori di macchine del mondo del packaging per il ciclo “NON STOP”.
È in grado di gestire più formati pallet in plastica oltre alla rimozione del pallet di legno.

CONTINUA

ACS

(Automatic Centering System)

Il sistema di centraggio Toppy permette direttamente all’interno del voltapila l’inserimento e il centraggio automatico del pallet in plastica utilizzato per il ciclo “NON STOP”. Il sistema automatico utilizza la tecnologia sonar per rilevare il formato caricato nel voltapila.

CONTINUA
voltapila - girapila - allineamento pila con bancale non stop

MCS

(Manual Centering System)

Il sistema di centraggio Toppy permette, direttamente all’interno del voltapila, l’inserimento e il centraggio del pallet in plastica utilizzato per il ciclo “NON STOP”.. Il sistema permette una rapida configurazione della macchina per adattarla al formato caricato nel voltapila.

CONTINUA

CONTATTI

Scrivici una email e richiedi informazioni, siamo a tua disposizione per proporti la soluzione ideale alle tue esigenze.

Caratteristiche principali e possibile utilizzo dei voltapila Toppy:

I girapila Toppy possono essere impiegati in molti ambiti, dalla preparazione dell’impilamento per il processo di stampa, alla preparazione del processo di fustellatura e fino alla tornitura e allo scambio di pallet di fogli laminati e stampati in digitale. I voltapila Toppy, grazie alla presenza di automatismi come l’ACS – centraggio automatico della pila o l’MCS – centraggio manuale della pila, rendono il ciclo di preparazione delle pile molto efficiente.

  • Preparazione delle pile per il processo di stampa offset e stampa digitale
  • Preparazione delle pile per il processo di fustellatura
  • Preparazione delle pile per il processo di laminazione
  • Preparazione delle pile per l’utilizzo con macchine accoppiatrici
  • Inversione della pila (rotazione) dei fogli laminati e cartone ondulato
  • Inversione della pila (rotazione) per stampa su entrambi i lati
  • Separazione e allineamento dei fogli con vibrazione e soffiatura
  • Eliminazione della polvere dalla pila tramite turbina ad aria
  • Compatibilità con qualsiasi pallet di plastica e legno, compresi quelli a perdere
  • Sostituzione dei pallet danneggiati
  • Sostituzione dei pallet con pallet di plastica per il ciclo “non stop”
  • Centraggio della pila sul pallet di plastica per il ciclo “non stop”
  • Svolgono anche la funzione di eliminatore a soffiatore di elettricità statica

Il voltapila Master Toppy e il girapila Toppy Excel 2000 possono inoltre essere integrati in linee di logistica che permettono la movimentazione automatica delle pile tramite rulli o tappeti a nastro e l’inserimento automatico dei pallet all’interno del voltapila (APL – caricamento automatico dei pallet in plastica non stop).

Scarica i cataloghi PDF

Qual è il valore aggiunto che può dare un voltapila nel reparto packaging di un azienda?

Il voltapila consente una maggiore produttività delle macchine da stampa e da trasformazione (autoplatine, fustellatrici, accoppiatrici, taglierine, ecc.) in quanto prepara le pile di cartone perfettamente allineate.

Il voltapila richiede la presenza dell’operatore durante l’operazione?

Toppy ha sviluppato svariati livelli automatici, il più sofisticato dei nostri voltapila non richiede la presenza dell’operatore durante la lavorazione, rimozione e introduzione del pallet, oltre alla rimozione dei fogli.(link Convogliatore che prende un pallet a bordo, dal mondo del cambio pallet.

I girapile Toppy possono essere implementati alle linee di logistica?

I Girapile possono essere integrati in linee di trasporto automatiche di produzione Toppy o a linee preesistenti. Inoltre, i voltapila Toppy sono progettati per essere compatibili con macchine da stampa, accoppiatrici e fustellatrici.

I voltapila Toppy sono al compatibili con l'industria 4.0?

L’industria 4.0 è da alcuni anni al centro della nostra trasformazione economica, così come in Italia e nel mondo. I voltapila Toppy, per caratteristiche tecniche, si possono integrare nel sistema gestionale delle industrie cartotecniche (packaging). Questi dispositivi all’avanguardia, essendo macchine di processo, possono cooperare in modo seriale con il sistema gestionale presente nelle aziende.

Quanti pallet l’ora sono in grado di movimentare i voltapila Toppy?

L’operatività dei nostri voltapila è caratterizzata da una rapida ed efficacia esecuzione. Infatti, sono in grado di movimentare fino a 18 pallet l’ora. L’attenzione che Toppy riserva alla velocità orarie dei girapile parte dalla progettazione nella ricerca di componenti performanti fino alla realizzazione del software, in grado di garantire massima velocità in assoluta sicurezza.

Quali soluzioni tecniche sono state adottate per dare valore ai voltapila?

Toppy fino dalle origini, ha portato un valore aggiunto in termini progettazione.
I voltapila adottano il sistema idraulico per effettuare le operazioni di gira pila, perché è assicurata la velocità e la sicurezza di movimento. Inoltre, adottando questo sistema, i dispositivi sono più longevi e non necessitano di manutenzioni periodiche.

I voltapila toppy packaging che tipo di benefici danno alle aziende che utilizzano il ciclo non stop?

Tutti i girapila toppy rispondono alle più severe esigenze delle macchine del mondo packaging di ultima generazione.
Allineano con precisione le pile di cartone con tolleranze minime e rimuovono, con potenti getti di aria, la polvere, operazioni di fondamentale importanza per tutti i successivi processi produttivi del ciclo nonstop. Inoltre evitano lunghi tempi di attesa dovuti al riempimento manuale ed evitano danni al materiale. Anche i tempi di asciugatura dell’inchiostro si riducono notevolmente.

I voltapila Toppy rispettano i vari standard di sicurezza mondiali?

I girapila toppy sono certificati ad operare rispettando tutte le normative della sicurezza, anche le più severe.

Dispongono di barriere, fotocellule ed altri dispositivi idonei ad evitare qualsiasi rischio dell’operatore che può eseguire tutti i suoi compiti senza pericolo, infatti per qualsiasi operazione potenzialmente pericolosa la macchina si arresta istantaneamente e non riparte fino a quando le condizioni di sicurezza non vengono ristabilite.

I voltapila Toppy come facilitano la gestione dei pallet nonstop?

Abbiamo vari standard di automazione che facilitano la movimentazione dei pallet in plastica non stop e In tutte le soluzioni il pallet non stop non viene mai toccato dall’operatore.

  • MCS (manual centering system)Con il centraggio manuale l’operatore deve solo impostare, tramite un volantino, il formato della carta che viene poi allineato e centrato sul pallet in plastica. Poi il voltapila esegue in autonomia tutte le fasi della lavorazione.
  • ACS (automatic centering system) – Con il centraggio automatico il voltapila opera in autonomia e effettua l’allineamento ed il centraggio della pila grazie ad una serie di misurazioni di precisione con la tecnologia sonar.
  • APL (Automatic Pallet Loader) L’automatismo che si occupa della
    movimentazione dei pallet dal voltapila (carico e scarico) è la più completa e rende i nostri girapila completamente indipendenti. Utilizzano dei pallet stacker per prelevare ed immagazzinare i pallet che utilizzano per le lavorazioni.

F.A.Q. – Domande frequenti

In questa sezione trovi le domande più ricorrenti che i nostri clienti ci pongono, troverai informazioni interessanti.

Siamo comunque a tua disposizione per chiarire eventuali altri dubbi.

I nostri clienti

TOPPY, al vostro servizio da 40 anni

Dal 1978, Toppy progetta e realizza voltapila per le industrie della carta e della trasformazione. La continua ricerca e lo sviluppo hanno portato i girapila Toppy ad essere leader nel mondo delle industrie grafiche e cartotecniche.

continua a leggere
Industria Toppy - dipartimento packaging